L’Uganda, Maurizio e l’importanza del pride

Negli ultimi anni, in Uganda, si è avuto un inasprimento delle discriminazioni sulle persone LGBTIQ+, fino all’emanazione, negli ultimi mesi, di leggi assurde, oltre che inqualificabili e intollerabili. L’ultima legge, conosciuta come “legge anti–omosessualità”, non si limita a criminalizzare l’omosessualità con la

Svizzera: i referendum del 18 giugno 2023

Il prossimo 18 giugno il popolo elvetico si esprimerà su tre nuovi referendum. Ecco di cosa si tratta e come voterò: Legge sul COVID-19 L’evoluzione del coronavirus è tuttora imprevedibile e non è esclusa la nascita di nuove varianti pericolose. Per meglio

Ma lasciateci festeggiare!

I primi complimenti e congratulazioni mi sono arrivati subito dopo la fine della partita con l’Udinese. Un collega turco-svizzero che lavora con me a Horgen, e poi un collega dalla Spagna, e poi tanti altri. Gli amici italiani, tifosi di altre squadre,

W il Napoli, W Napoli!

La prima volta fu il 10 maggio 1987, era la festa della mamma, che avevamo trascorso a ristorante con nonne, zii e cugini. Il pareggio in casa con la Fiorentina ci portò la certezza matematica con una giornata di anticipo e con

Swiss panel LGBTIQ+ 2023: partecipa al sondaggio

Le dottoresse Tabea Haessler, dell’Università di Zurigo, e Leila Eisner dell’Università di Losanna, si occupano di studiare come le persone appartenenti a gruppi diversi (per etnia, per genere, per orientamento sessuale o identità di genere…) rispondono e reagiscono alle disuguaglianze causate dalla

Elezioni cantonali a Zurigo: perché mi candido

Il prossimo 12 febbraio si svolgeranno le elezioni per rinnovare il governo e il parlamento del canton Zurigo, e per la prima volta potrò esprimermi anch’io, in quanto cittadino elvetico. Quando arrivai in Svizzera, quasi quindici anni fa, tutto mi sembrava perfetto:

Swiss panel LGBTIQ+ 2022: radiografia della vita quotidiana

E’ stato appena pubblicato il Panel svizzero LGBTIQ+ – Rapporto di sintesi 2022, a cura delle dottoresse Tabea Haessler dell’università di Zurigo e Leila Eisner dell’università di Losanna. Questo rapporto effettua un’accurata radiografia della vita in Svizzera. Hanno risposto al questionario 3478

Europa Rainbow: povera Italia, quanto sei indietro…

In una sonnolenta domenica pomeriggio d’autunno, riflettevo sui diritti LGBTIQ+ in Italia, ora che, con il governo di Giorgia Meloni, il Paese è governato dalla destra, sia moderata che estrema. Riflettevo anche che, fino ad ora, questi temi sono stati del tutto

Ricordando Diego, il nostro Masaniello

Ieri 25 novembre, mentre stavo ancora lavorando, ho ricevuto un messaggio da mio fratello: “E’ morto Maradona”. Pochi minuti dopo, ricevo lo stesso messaggio da mio padre. Mi stavano informando in tempo reale, come si fa quando viene a mancare una persona

Cara Jorja, se fossi tuo amico ti direi…

Lo scorso 25 settembre Giorgia Meloni e la sua coalizione hanno vinto le elezioni politiche italiane e da pochi giorni sono al governo. Nonostante il tempo breve, già diverse sono state le dichiarazioni e le azioni che, se fossi amico della Meloni,