Il passo falso, una storia di Resistenza

Oggi vi presento l’ultimo romanzo di un’amica virtuale, conosciuta diversi anni fa grazie ai social, Marina Morpurgo. Oltre a essere una valente scrittrice, Marina è anche un’eccellente traduttrice: ha tradotto, tra gli altri, il romanzo Vi prego, cercate di capire, di cui

Origini, o della casualità del luogo di nascita

La mia velocità di lettura è molto superiore alla mia velocità di scrittura, e così non vi ho ancora raccontato di alcuni libri, profondi e importanti, pubblicati negli ultimi mesi, che a mio parere vale la pena leggere. La proposta di oggi

Il re ombra: quando gli aggressori eravamo noi

Questi giorni, monopolizzati dalla guerra in Ucraina, ci fanno inevitabilmente solidarizzare con chi resiste all’aggressore, con chi cerca di scacciare l’invasore, pur avendo molti meno mezzi per farlo. Mentre ci sentiamo vicini al popolo ucraino, tendiamo a dimenticare che, non troppi anni

Storie minime di guerra

E’ passato più di un mese dall’inizio della guerra che Putin ha scatenato in Ucraina e leggo, sulla stampa e sui social, analisi e commenti di ogni tipo. Io purtroppo non sono capace di analizzare alcunché, non avendone le conoscenze e competenze

Ucraina e Russia viste dal piano terra

Personalmente ritengo che gli autori di blog non debbano scrivere di argomenti GRANDI come la guerra Ucraina/Russia, a meno che non abbiano provate competenze in materia, e questo sicuramente non è il mio caso. Vorrei però raccontarvi le mie ultime settimane di

Ho scoperto un gioiellino: Le deboli

Ogni sabato mattina io leggo la rubrica di Piergiorgio Paterlini su Robinson, “Testo a fronte”, in cui lo scrittore presenta romanzi di autori italiani ancora sconosciuti. La rubrica è costituita da due colonne: in quella di sinistra viene riproposta la quarta di

Il fondotinta sulla narrazione

Tommaso Claudi (persona dalle indubbie qualità morali per il coraggio e per la dedizione alla causa) viene definito “console” a Kabul. L’ambasciatore, intanto, a differenza di altri colleghi, se n’è andato dall’Afghanistan… Leggi tutto l’articolo